sabato, novembre 11, 2006

la carta vetrata, i ferramentai e gli acquisti sbagliati

non so se è una cosa che succede solo a me, ma quando entro in un negozio per comprare qualcosa, a seconda di come mi trovo coi commessi o coi proprietari, i miei acquisti vanno in una direzione o nell'altra. quando mi trovo male faccio sempre acquisti sbagliatissimi. mi viene voglia di finire tutto al più presto, e se mi trovo di fronte una persona sgarbata non mi va di stare a fare tante domande, anche se ne avrei bisogno, e succede che mi porto a casa cose sbagliate.
tipo: oggi dovevo andare a prendere della carta vetrata, mi serve sia per il fimo che per il polyshrink che deve arrivare. sono andata in un negozio di ferramenta vicino a casa e alla farmacia per cui dovevo passare, e c'era sta tipa che si vedeva lontano 10km che non aveva la minima voglia di aiutarmi a trovare la carta giusta. sicché ne ho presi due tipi e quando mi ha chiesto "te ne faccio un metro?" mi sono sbrigata a dire di sì, senza rendermi conto che di un totale di due metri di carta vetrata mi faccio ben poco; ho visto anche bene di dimenticarmi di chiedere della colla... e forse ho fatto bene, avrei fatto un altro acquisto sbagliato, probabilmente.

qualcuno ha bisogno di un po' di carta vetrata?

1 commento:

Captain's Charisma ha detto...

Io so solo che mi faccio sempre fregare nei negozi di abbigliamento...basta che una commessa mi dica: o come ti sta bene...e lo compro subito...ciao ciao

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...